Introduzione

Allora, che cosa hai memorizzato sul tuo PDA, telefono cellulare o smartphone? Magari alcuni numeri di telefono e indirizzi personali? Indicazioni di lavoro? Forse anche qualche numero PIN e password? Fai un rapido inventario. È probabile che siano memorizzate informazioni piuttosto importanti. Ed ecco la domanda: come ti sentiresti se il tuo telefono venisse rubato o se il tuo Pocket PC finisse nelle mani di qualcun altro? Oppure, che cosa accadrebbe se un virus consumasse la tua batteria rendendoti improvvisamente irraggiungibile? Esistono situazioni che molti di noi non hanno considerato, o che magari hanno accantonato in quanto improbabili o senza importanza, anche se dedichiamo molto impegno alla protezione dei nostri portatili e desktop. Ma non vanno dimenticati i dispositivi palmari. Scoprirai il loro vero valore solo nel momento in cui verranno smarriti o disattivati.

Informazioni vitali in movimento

I nostri telefoni cellulari e PDA sono diventati strumenti indispensabili. Si può quasi dire che ormai dipendiamo da loro. Sono pratici e portatili, e stanno diventando sempre più sofisticati. Puoi portarli ovunque vai e avere a disposizione ovunque ti trovi annotazioni utili e informazioni cruciali. Sfortunatamente, la loro trasportabilità li rende i candidati ideali per uno dei più elementari problemi della sicurezza: la perdita. Ti può capitare di dimenticarli sul tavolo di un bar o di subire il furto del tuo zainetto, ma in tutti i casi la loro perdita può avere gravi conseguenze. Ad esempio, se un individuo dispettoso trova il tuo telefono cellulare, potrebbe per puro divertimento fare telefonate burla in Siberia, Sri Lanka o Timbuktu, tutto a tue spese. Se perdi il tuo Pocket PC, puoi perdere dati quali gli appunti presi durante una sessione di brainstorming o il numero di telefono di un importante nuovo contatto.

Quindi, è essenziale tenere sempre d'occhio i tuoi palmari. Considerali come dispositivi vitali e difendili come faresti con il tuo portafoglio. Non utilizzare il palmare come deposito esclusivo delle informazioni importanti. Conserva una copia di backup dei numeri di telefono e indirizzi sul computer o in un'agenda. È consigliabile inoltre contenere al minimo la quantità di informazioni personali e finanziarie che conservi nei tuoi dispositivi mobili. Indipendentemente dalla comodità apparente, non conservare numeri di PIN, password o numeri di conto corrente.

Protezione del tuo palmare

Ora che ti sei reso conto di quante informazioni personali importanti sono memorizzate sul tuo cellulare, ti chiederai probabilmente, "Quanto è sicuro il mio smartphone? E come posso renderlo più sicuro?"

Come prima misura precauzionale avrai creato una password per bloccare il telefono in caso di problemi, e se non l'hai fatto provvedi subito. Anche se non sono a prova di bomba, le password costituiscono sempre un buon deterrente in caso di furto casuale del PDA o dello smartphone.

Puoi inoltre installare qualcuno dei nuovi prodotti creati appositamente per la protezione dei palmari, come Norton Mobile Security. Se il tuo dispositivo mobile viene smarrito o rubato Mobile Security ti consente di bloccarlo da remoto impedendo l'accesso alle tue informazioni personali.

La crescente minaccia dei virus dei dispositivi mobili

La protezione con password del tuo dispositivo mobile può evitare i rischi per le informazioni in caso di smarrimento, ma che dire delle minacce che possono colpirlo anche quando è in tuo possesso? Il numero di minacce virus per i palmari è in aumento in quanto i criminali informatici stanno prendendo sempre più di mira questi dispositivi spesso privi di protezione. Alcune minacce arrivano nella forma di applicazioni (app) interessanti che in realtà contengono codice nocivo. Altre arrivano tramite messaggi di testo e rimangono nel dispositivo fino a quando non si riproducono rispondendo con un allegato infetto ai messaggi di testo in arrivo.

Fortunatamente, ora è possibile proteggere pocket PC e smartphone nello stesso modo in cui si proteggono i portatili: con un software antivirus efficace. Le aziende che si occupano di sicurezza in Internet come Symantec stanno rispondendo a queste minacce sviluppando programmi antivirus per dispositivi mobili, come Norton Mobile Security.

Conclusioni

I dispositivi palmari ci consentono di rimanere informati e in contatto durante in nostri spostamenti. Stanno inoltre diventando sempre più dei veri e propri computer. Con l'accumulo di una sempre maggiore quantità di informazioni critiche al loro interno, la protezione dei dispositivi mobili diventa un aspetto vitale per la nostra sicurezza personale. Non farti cogliere impreparato e attiva quanto prima la protezione dei tuoi dispositivi mobili.