Negli ultimi tempi, le minacce online per i Mac sono aumentate. La più recente a essere salita alla ribalta è nota con il nome “Crisis” e prende di mira gli utenti Mac. È probabile che il rischio di infezione sia basso, ma è giusto considerare alcuni elementi essenziali:

  • “Crisis” è un Trojan Horse in grado di rubare informazioni riservate.
  • Il malware trasforma i sistemi OS X infettati in strumenti di spionaggio remoti, che intercettano e-mail e messaggi istantanei e utilizzano i microfoni e le videocamere interne per spiare chiunque si trovi vicino al Mac.
  • Quando questa backdoor viene installata, può monitorare i seguenti programmi: Adium, Mozilla Firefox, MSN Messenger (per Mac) e Skype.
  • I clienti di prodotti per la sicurezza Norton con le definizioni virus aggiornate sono già protetti.
Le minacce possono colpire in qualsiasi momento e alcune sono più pericolose di altre. Per saperne di più su come proteggere le informazioni personali sul tuo Mac, dai un'occhiata ad alcune delle nostre soluzioni per la sicurezza.
Desideri maggiori informazioni su “Crisis”, la nuova minaccia per il tuo Mac?
Norton has “Crisis” covered. Find out about the latest threat to your Mac.